il grattacielo rovesciato 

(Einaudi Scuola)

Gratta.jpg (326579 byte)

Uup.jpg (179775 byte)

disegni di Chiara Cordone

- Che carino! - cinguett˛ Federica estasiata – ╚ pi¨ morbido di Bobo!

Il fratello sbuff˛ ridacchiando: - Per forza Federica, Bobo Ŕ un orsacchiotto finto, di peluche, mentre questo Ŕ un leprotto vero!

- Il mio Bobo non Ŕ finto! – protest˛ la bambina scandalizzata. Dimentic˛ per˛ subito il suo orsacchiotto e torn˛ ad interessarsi di Uup: - Che dici Matteo, posso prenderlo in braccio? -

- Meglio di no, - consigli˛ saggiamente il bambino scuotendo il capo – magari si spaventa e scappa via.

Federica naturalmente non ci pens˛ neppure un attimo a tener conto del suggerimento del fratello. Prese infatti Uup per le zampe anteriori e se lo tir˛ in grembo come se fosse stato un bambolotto:

- ╚ vero che non ti spaventi tu, piccolino? Vero che ci stai bene in braccio alla mamma? E come ti chiami tu piccolino? Matteo, ha detto che si chiama Coniglietto! Vuoi un po’ di pappa Coniglietto? Vuoi fare la nanna?-

Cosý dicendo sollev˛ il leprotto e, dondolando le braccia, cominci˛ a cullarlo come se fosse stato un pupetto da addormentare.

 TORNA ALL'INDICE

VAI A PUBBLICAZIONI

e-mail: stefano@bordiglioni.com