I PIRATI DEL GALEONE GIALLO 

(Elle - Le Letture)

 

Pirati.jpg (88061 byte)

Pirati2.jpg (102143 byte)

  

 

Il cuoco cinese era affondato fino alle orecchie nel grande librone e studiava la foto del piatto giÓ pronto con la cura meticolosa che mette un detective nel cercare di ricostruire le fasi di un delitto.

- Buongiorno signor cuoco, - salut˛ educatamente il bambino - che cosa devo fare? -

Ke Tien Qua sollev˛ un occhio sul bordo del librone e sbirci˛ distrattamente verso il bambino. Poi, senza dire una parola, gli indic˛ una montagna di patate da sbucciare. Il coltello era ai piedi dell'imponente mucchio di tuberi. Era un coltello appuntito, col manico di legno, e a Enrico fece venire in mente, chissÓ perchÚ, una piccozza. "Sembra l'Everest!" pens˛ il bambino stupito. Si vide per un attimo scalare la ripida parete vegetale del Monte Patata e piantare vittorioso una bandiera sulla difficile cima. Poi si rese conto che non era sicuramente questo che il cuoco voleva da lui e cosý si sedette coraggiosamente presso le patate, prese il coltello e cominci˛ a sbucciare.

disegni di Simone Frasca

TORNA ALL'INDICE

VAI A PREMI           -             VAI A PUBBLICAZIONI

e-mail: stefano@bordiglioni.com